La Divisione MICE del Gruppo Gattinoni ha avviato una serie di iniziative speciali, dedicate ad aziende clienti o prospect. L’obiettivo è farsi percepire vicini, in tempi in cui non sono consentiti gli incontri in presenza.

Gattinoni MICE ha ideato alcune attività digitali variegate e intriganti che, in un periodo compreso fra 22 febbraio e 31 marzo, coinvolgeranno circa 180 persone.

Negli ultimi giorni di febbraio è stato organizzato un corso di inglese tenuto da AM Language School di Malta. Al corso era abbinata l’estrazione di un week-end a Malta, comprensivo di voli, escursioni e 2 notti in presso il Westin Dragonara (in collaborazione con Colours of Malta).

In marzo si parte con un corso di PIL-OGA, nuova disciplina che fonde Pilates e Yoga. Di prima mattina l’insegnante Mauro Bosetti mostrerà come armonizzare concentrazione, equilibrio e tonicità. Operatore olistico, Bosetti ha sviluppato naturopatia e tecniche di meditazione in varie parti del mondo, fra cui Messico, Himalaya e India.

Sempre di buon mattino ci sarà un corso di Yoga, con un maestro di Talent Courtyard di Malta. Il benessere si può raggiungere, imparando a ridurre lo stress, praticare stretching muscolare, sviluppare fiducia; tecniche con sottofondo musicale da ripetere poi in autonomia.

Pausa pranzo con la nutrizionista. La Dottoressa Annamaria Giancaspero spiegherà l’importanza dell’alimentazione, collegandola a psiche e affettività che hanno connessioni con il cibo. I partecipanti saranno coinvolti durante la lezione anche con un’App interattiva che permetterà di collettare le abitudini alimentari dei partecipanti e di dare dei consigli mirati sulle esigenze della platea.

Un’altra pausa pranzo sarà dedicata alle … buone maniere. Sarà interessante stare in compagnia di Samuele Briatore, Presidente dell’Accademia Italiana del Galateo. Anche perché il motto dell’associazione è “impara le regole per divertirti a infrangerle”.

Fascia pre-serale per la degustazione di Champagne. Gli invitati riceveranno a domicilio una bottiglia di Pommery così da seguire col sommellier l’evento nel modo meno virtuale possibile.

La pandemia ha fortemente bloccato il mondo degli eventi e degli incentive e per il nostro comparto è stato un anno duro ma non abbiamo mai perso la voglia di reinventarci e di guardare avanti. Nel business abbiamo convertito gli eventi su piattaforme online e così abbiamo potuto continuare a lavorare e proporre ai nostri clienti soluzioni nuove. E proprio in quest’ottica sono nate queste iniziative: continuare a comunicare, a farci sentire vicini ai nostri clienti, in attesa di poter organizzare nuovi progetti con loro, sia essi digitali o, speriamo presto, in presenza”, spiega Isabella Maggi, direttore Marketing e Comunicazione del Gruppo Gattinoni.

Le iniziative in palinsesto saranno organizzate in collaborazione con Conventions Malta – Malta Tourism Authority. Commenta il direttore Ester Tamasi: “Da sempre abbracciamo attività che ci permettono di raccontare la destinazione in modo diverso. E in Gattinoni abbiamo trovato un partner per arrivare alle aziende in maniera originale e sicuramente di impatto”.