GATTINONI OSPITA IL WORKSHOCK DI GIOVANNI VERNIA

Gattinoni ha organizzato, in collaborazione con Alitalia, un evento nel suo Hub in via Statuto invitando clienti corporate delle divisioni Business Travel e MICE. Un’occasione eccezionale nata dalla partnership commerciale con Alitalia.

Un evento piuttosto particolare: non un workshop ma un workshock.
Il progetto è ideato dal comico e attore Giovanni Vernia, che in realtà ha alle spalle una carriera di dieci anni maturata in importanti multinazionali di consulenza e marketing.

Vernia ha deciso di mettere la sua innata verve al servizio di dirigenti, manager e liberi professionisti che vogliono essere vincenti strappando un sorriso in più. Un capo divertente non è un capo poco professionale; saper creare un ambiente di lavoro positivo fa la differenza in termini di risultati.
Utilizzare l’umorismo come leva strategica, dominare uno strumento in più nell’approccio di vendita, gestire al meglio i rapporti professionali. Ma anche gestire positivamente i conflitti, stimolare il team working, migliorare la comunicazione interpersonale.
Sorridere, ridere, mettere in pratica il sense of humour e applicarlo alle situazioni della vita lavorativa. Il workshock non è teorico, al contrario offre un metodo di lavoro esperienziale. Gli aneddoti di vita aziendale vissuta in prima persona dal formatore non sono momenti di intrattenimento, ma sono a supporto della teoria.

Citando lo stesso Vernia: “non si tratta di un unicum ideologico e comportamentale bensì di un percorso di ricerca efficace, in grado di differenziare e arricchire la personalità di ognuno.
È divertente ma concreto. Con molti esercizi pratici che fanno prendere coscienza del proprio unico senso dell’umorismo non fine a se stesso ma come possibile nuova leva di business”

“Secondo alcune università statunitensi, l’umorismo è una marcia in più per il raggiungimento dei propri obiettivi di business. Abbiamo pensato, fra le tante opportunità che offriamo ai nostri clienti, di proporre loro qualcosa che innanzitutto cambi il punto di vista, e poi possa trasformarsi in uno strumento formativo a beneficio del loro business.Ha commentato Eros Candilotti, Direttore Commerciale Gattinoni Business Travel.

2017-11-16T10:46:03+00:00 15 novembre 2017|Business Travel, Communication, Istituzionale|

Scrivi un commento