GATTINONI GRUPPO LEADER NEL MERCATO DEL TURISMO: CRESCITE DI VALORE PER CONTRATTI COMMERCIALIZZATI, FATTURATO E MARGINALITÁ

Si è chiuso ufficialmente il bilancio economico finanziario della holding Gattinoni, che attesta il 2017 come anno assolutamente positivo in ogni dato.

Il Gruppo si conferma anche con questo esercizio solido e competitivo, oltre ad attestarsi sempre più come una delle prime realtà nel mercato turistico italiano, per valore dei volumi, marginalità, contratti commerciali, ampiezza dei servizi offerti e affermazione del brand in tutta Italia.

Il significativo ruolo nel mercato si evince a partire da un importante dato relativo al valore dei contratti commerciali generati dal Gruppo in tutte le sue divisioni: 755 milioni di euro, che rispetto ai 650 milioni del 2016 implicano un aumento del 16%. Il dato rivela quanto il giro d’affari non si riferisca al solo fatturato intrinseco ma anche al valore transato fra agenzie e tour operator e aziende. Le previsioni per il 2018 innalzano questo dato a 825 milioni di euro.

Per l’esercizio 2017 il Gruppo Gattinoni ha registrato invece un fatturato complessivo pari a 246,5 milioni di euro, a fronte dei 205 milioni del 2016, con una crescita del 20%.
Il volume è stato prodotto dalle due Srl che compongono il Gruppo: Gattinoni Travel Network srl, che accorpa le divisioni Gattinoni Mondo di Vacanze (network di agenzie di viaggi e prodotto) e Business Travel; e Gattinoni & Co. srl a cui fanno capo le divisioni Communication, Incentive & Event, Made in Italy e Healthcare.

In termini di redditività, l’EBITDA è passato da 2,18 milioni di euro del 2016 (anno caratterizzato da importanti investimenti in tecnologia e nella sede- hub Gattinoni di Milano) a 3,5 milioni di euro nel 2017, con un incremento del +61%. Si tratta indubbiamente di una crescita di grande valore.

Ogni singola Business Unit è cresciuta maggiormente rispetto ai competitor sul mercato. Il solo dato delle agenzie di viaggio ha visto il network a +24%.
Questo successo è stato possibile grazie a numerosi e variegati fattori. Da un lato investimenti a tutto campo: hub milanese e nuove sedi Business Travel Center a Roma e Bologna, piattaforma tecnologica sempre più performante, riorganizzazione manageriale, riqualificazione e formazione delle risorse umane. Dall’altro i valori del Gruppo, che non sono mai stati solo parole di marketing ma linee guida della strategia aziendale: il cliente sempre al centro (quello delle agenzie o delle aziende), la cura maniacale applicata da ciascuna divisione con l’obiettivo di soddisfare ogni target, la solidità economico finanziaria, la trasparenza, il senso di responsabilità, l’attitudine al problem solving.

Il Gruppo Gattinoni è sempre più protagonista nel mercato, come brand riconosciuto per ogni tipologia di vacanza, evento o viaggio di lavoro. Il Presidente, insieme a tutto il team, ha stilato un piano molto ambizioso per i prossimi anni; le previsioni di crescita in termini di valore contratti transati, volume d’affari, margini e posizionamento del brand sono di rilievo, sia per il 2018 sia per il triennio 2018-2020.

La struttura è ormai pronta per assestarsi come primaria sul mercato, e l’obiettivo 2018 è di aumentare il volume d’affari di ogni divisione di almeno il 15%. Le indicazioni del primo quadrimestre dimostrano la fattibilità della previsione.

Siamo molto soddisfatti perché i risultati confermano i nostri budget, sono in linea con quanto ci eravamo proposti. Il 2016 è stato anno di cospicui investimenti in termini di sede e tecnologia e il 2017 anno di massiccia riorganizzazione manageriale; il 2018 sarà il primo di 3/5 anni di importante crescita sotto tutti i profili. Nel 2017 abbiamo infatti riorganizzato managerialmente il gruppo, inserendo o ricollocando profili, esperienze ed energie in ogni divisione; i frutti dei corposi investimenti tecnologici degli scorsi anni – che peraltro sono continui – si sono visti e continueranno a esserci. Così come la collaborazione, le sinergie e le positive relazioni costruite e incrementate quest’anno con tutti i nostri partner, i più importanti player del mercato” – commenta Franco Gattinoni, Presidente del Gruppo

2018-05-18T15:29:27+00:0018 Mag 2018|Istituzionale|

Un commento

  1. ABC Finance 03/08/2018 al 9:47 AM - Rispondi

    Sono contento di aver scoperto questo blog

Scrivi un commento