CONVENTION MALTA, RACCONTA LE GUIDE LINES DEL PIANO STRATEGICO IN ITALIA

Perché Malta? Perché piace, non delude mai e non manca di stupire ogni volta in maniera sorprendente e piacevole, assicurando progetti di successo.

Grazie ad alcune caratteristiche che rendono la destinazione unica, Malta è infatti una destinazione top player sul mercato italiano per il segmento MICE: tra le numerose peculiarità, un deciso vantaggio è offerto dalla facilità nei collegamenti, perché oltre alle compagnie di linea, i numerosi vettori low cost offrono valide proposte anche ai gruppi, permettendo connessioni capillari con tutto il territorio. Malta garantisce inoltre un approccio innovativo e smart ai project manager che cercano elevati standard qualitativi e creativi per realizzare le proprie idee. Gli operatori italiani riconoscono oltretutto ai corrispondenti maltesi, una grande abilità nel trovare soluzioni del disbrigo pratiche e un’affidabilità garantita dalla loro consolidata professionalità.
Per il 2017 sono già in piedi numerose attività volte a sviluppare sul mercato italiano una rete di supporto con progetti di marketing sia per il corporate che per le incentive house al fine di consolidare la conoscenza della destinazione e farne ulteriormente emergere le potenzialità.

Ne è testimonianza la co-partnership con Gattinoni che proprio in questi giorni ospita una serie di eventi promozionali col brand Conventions Malta presso la propria sede principale di Via Statuto 2 a Milano. Oltre ad alla domination di Palazzo Gattinoni con il nuovo logo Conventions Malta (il cui allestimento sarà disponibile dal 27 marzo e per tre settimane) l’operatore ha organizzato una colazione di lavoro, evento informale a cui sono stati inviati tutti i dipendenti Gattinoni che hanno potuto assistere ad una speciale presentazione di Conventions Malta per voce del Direttore Italia di Malta Tourism Authority, Claude Zammit Trevisan, e dalla Marketing Manager MTA, Ester Tamasi.

Anche la conferenza stampa di lancio di Conventions Malta è stata ospitata presso Palazzo Gattinoni, sede del gruppo leader nell’organizzazione di viaggi leisure, business travel, inventive ed eventi, nell’edificio che accoglie l’head quarter dell’azienda, appena ristrutturato ed ampliato con l’intento di farlo diventare un punto di riferimento per l’industria del turismo a Milano.
Scopo principale delle ulteriori numerose iniziative predisposte per il segmento, è il business development che verrà messo in atto tramite meeting one to one con il corporate e con contatti diretti con gli operatori del settore MICE, per un’approfondita ricerca delle nuove tendenze di mercato con l’intento di sviluppare nuovi ed innovativi prodotti.

In programma anche fam trip tematici ed un calendario di workshop specifici a cui si uniranno alcuni tra i principali attori maltesi dell’area MICE. Durante il 2017 saranno avviate inoltre attività organizzate in collaborazione con le incentive house, per dare un assaggio creativo delle potenzialità offerte dalla destinazione e naturalmente per fidelizzare la rete di partner.
Non mancheranno infine investimenti in campagne di advertising ed un supporto strategico globale del piano di comunicazione di Malta Tourism Authority.

Speciale novità sarà il blog www.maltameeting.it dedicato al settore e creato espressamente per il mercato italiano: uno strumento che sarà costantemente aggiornato con le numerose iniziative che avranno luogo sotto l’ombrello Conventions Malta e che farà sarà un canale di comunicazione privilegiato tra gli operatori maltesi ed italiani.

2017-06-13T08:42:27+02:004 aprile 2017|Istituzionale|

Scrivi un commento