Il salto verso il futuro, annunciato nel corso della convention annuale di Gattinoni Mondo di Va-canze che si è tenuta lo scorso maggio in Sicilia, è stato fatto ed è così che a TTG Travel Experien-ce si presentano i primi risultati.
Gattinoni ha colto nuove sfide per aprirsi a nuovi mercati e ha implementato la tecnologia per met-terla a disposizione di tutte le agenzie del network.

Il coraggio di osare di Gattinoni ha così portato alla nascita dell’innovativa piattaforma tecnologica Passepartout; di una nuova linea di prodotto MatePacker pensata per il target Solo Traveller e della Travel Card Gattinoni, da fine mese disponibile in tutte le agenzie del network e online, pronta a divenire l’idea regalo ideale per privati e aziende.

Franco Gattinoni, Presidente Gruppo Gattinoni, spiega il lancio di queste novità: “A maggio durante la Convention abbiamo affermato che i nostri veri competitori sono fuori dal nostro setto-re e hanno canali consolidati di comunicazione e ingaggio con i clienti finali. Oggi sono pronte tre novità che abbiamo ideato e costruito per raggiungere il viaggiatore finale e portarlo nelle agen-zie di viaggio. Strumenti e prodotti B2B2C che hanno un solo obiettivo: aumentare le quote di mercato dei punti vendita e attrarre nuovi clienti che oggi vedono le agenzie come qualcosa di sorpassato, e invece non è così.”

PASSEPARTOUT
Pensata e realizzata come l’unico strumento che le agenzie dovrebbero utilizzare per il loro busi-ness quotidiano e per qualsiasi esigenza dei clienti, Passepartout consente la costruzione di itinerari e proposte di viaggio di qualsiasi tipo e complessità.
Attraverso il nuovo portale è infatti possibile accedere a tutti i prodotti e servizi disponibili in un’unica piattaforma; l’agente di viaggio non deve più aprire diversi portali e maschere ma lavo-rare su un’unica interfaccia che fornisce tutti gli strumenti, i prodotti e servizi utili per la creazione di un itinerario di viaggio, un pacchetto soggiorno mare, la prenotazione di biglietti treno o aereo così come l’acquisto di assicurazioni, transfer, escursioni, biglietti per eventi e molto ancora.

Tutta la responsabilità dell’organizzazione tecnica dei pacchetti prenotati tramite Passe-partout fa capo a Gattinoni Travel Network, una tutela, valore e garanzia importante per le agenzie appartenenti al network e per il consumatore finale.
Qualsiasi ricerca può essere salvata come “Idea di Viaggio” e condivisa con il cliente attraver-so mail, SMS e social. Un servizio immediato, indispensabile oggi per comunicare tempestivamente con chi vive quotidianamente connesso alla rete attraverso un PC o uno smartphone.
La piattaforma mantiene all’interno le tre sezioni di prodotto: DPack, Selected e Travel Experience.

  • La sezione DPack riconferma la possibilità di acquistare voli di linea e low cost, bus e treni, trasfe-rimenti, hotel e appartamenti, tour, autonoleggi, servizi e ticketing e si amplia all’acquisto di servizi e pacchetti web per i quali Gattinoni Travel Network si assume la responsabilità di organizzatore tecnico.
  • Selected che racchiude al suo interno i prodotti frutto di accordi preferenziali con i tour operator, aggiunge in piattaforma tutti i prodotti diretti inclusi nei cataloghi Mare Italia e Mare Este-ro oltre all’esclusiva con il Pollina Resort in Sicilia. Il tutto prenotabile con tariffe aggiornate in tempo reale.
  • Travel Experience mantiene una vetrina aperta su tutti i prodotti da costruire tailor made e si apre alla commercializzazione di tutti gli itinerari con partenze garantite ed esclusive a da-ta fissa.

Oltre ai prodotti, la piattaforma Passepartout prevede una sezione dedicata ai servizi per le agenzie – IL MIO NETWORK – dove gli agenti possono trovare materiali di comunicazione, campagne dedi-cate, news commerciali Leisure e Business Travel e tanti strumenti per arrivare al cliente finale come il form per la creazione delle locandine personalizzate o le liste (nozze, civili e regalo). E mol-to altro ancora.
Passepartout è una piattaforma dinamica e in costante implementazione e integrazione.

TRAVEL CARD

Tra le novità dell’autunno si inserisce la Travel Card Gattinoni. Una card che funziona come una carta di credito prepagata a scalare, per acquistare viaggi a importo libero, valida 12 mesi, acquistabile dal cliente direttamente in agenzia di viaggio o molto più velocemente online, ma utilizzabile solo nelle agenzie di viaggio Gattinoni Mondo di Vacanze.

La Travel Card si può acquistare nelle agenzie del network o direttamente online dal sito www.gattinonimondodivacanze.it.

“Come promesso in Sicilia, abbiamo rilasciato a fine settembre Passepartout, la nuova piattaforma B2B per gli agenti di viaggio, completamente rinnovata: più semplice, veloce, intuitiva e social oriented. Dalla fine del prossimo anno la piattaforma sarà disponibile attraverso il sito delle singole agenzie di viaggio anche per il cliente finale diventando uno strumento B2B2C consultabile e prenotabile h24/7. La finalizzazione della pratica sarà possibile sempre sia attraverso un’agenzia di viaggio del network, sia online”. Dichiara Sergio Testi, Direttore Generale Gattinoni Travel Network.

“Gattinoni ha ideato uno strumento flessibile e semplice. Un’idea regalo da utilizzare per un viaggio o per un singolo servizio, per anniversari o in vista delle prossime festività natalizie, ideale sia per privati che aziende, ma anche come strumento pensato per rispondere alle politiche di welfare aziendale. Travel Card Gattinoni è un altro strumento pensato per portare nuovi clienti in agenzia, lavorando sia sulla vendita di un viaggio ma anche sulla capacità dei consulenti di viaggio di fidelizzare il cliente e aumentare i servizi offerti. Lavoriamo sul cliente finale per promuovere e far conoscere il valore e i vantaggi di acquistare in agenzia viaggi”. sottolinea Testi.

MATEPACKER

“Matepacker – Non sei Solo in viaggio”. Un naming che unisce due parole che raccontano la condivisione e il viaggio. E un payoff che gioca con la partenza da soli e con l’esperienza che si andrà a vivere.
Gattinoni Mondo di Vacanze, nella prima metà del 2020, proporrà con MatePacker, viaggi evento a data fissa, in tutti i continenti, a partire da Africa, Medio Oriente, Asia e Nord e Centro America.

I circuiti includeranno esperienze tutte da scoprire, costruite con un’alternanza di momenti liberi e di aggregazione, con attività da poter programmare anche direttamente sul posto.
Ad accompagnare i gruppi, che non saranno mai superiori ai 14 partecipanti, ci sarà una guida locale, esperta del territorio, scelta in target con la fascia d’età dei partecipanti così da potersi meglio integrare nel gruppo e capirne le esigenze.
Per facilitare le opportunità di integrazione dei partecipanti, i pernottamenti saranno proposti in camere private doppie, in strutture di livello medio con un buon servizio. Chi vorrà potrà però pernottare in camera singola con un supplemento.
Gli itinerari potranno essere prenotati online, attraverso un sito dedicato, oppure presso le agenzie di viaggio Gattinoni Mondo di Vacanze dove sarà però garantito un prezzo più basso rispetto all’online oltre a una serie di plus aggiuntivi.

A supportare il lancio di MatePacker è stata studiata una campagna di comunicazione che da febbraio si concentrerà in particolare, ma non solo, sui canali social, digital e online, dove il target cerca ispirazione.

“Dopo un’attenta analisi del mercato sia in Italia ma soprattutto all’estero, abbiamo identificato un grande margine di crescita nel target Solo Traveller, come presentato a maggio al Pollina in Sicilia.  Per questo abbiamo lavorato, attraverso dei focus group, allo studio di cosa cerca questo target, come si intercetta, che viaggi cerca e come raggiungerlo. Da qui è nato MatePacker, una nuova linea di prodotto studiata per catturare le esigenze di un target di clientela in incremento, dai 25 ai 45 anni, che, per condizioni anche solo temporanee, parte da solo con il desiderio di conoscere nuove persone e di vivere e condividere con loro un’esperienza unica ed emozionante”. Afferma Isabella Maggi, Direttore Marketing e Comunicazione del Gruppo Gattinoni, che lavora sul progetto con Alberto Albèri, responsabile Gattinoni Travel Experience e Marco Ferrari, Jr Project Product Assistant e referente MatePacker.